P.zza Giovanni XXIII, 2 - 22044 Inverigo (Co)

Faccette dentali in ceramica (o porcellana)

Faccette dentali in ceramica (o porcellana)

Le faccette dentali sono dei particolari involucri in ceramica che vengono applicati sulla superficie esterna del dente per migliorare l’aspetto estetico del proprio sorriso, nascondendo i vari difetti legati ad esempio alla forma, al colore o anche alla posizione dei denti. In pratica sono delle placchette sottili, realizzate in ceramica oppure in porcellana, che vengono incementate sulla superficie dei denti che presentano delle imperfezioni.

Casi in cui vale la pena applicare le faccette dentali

COme detto le faccette dentalei o Veneers sono sottili gusci di ceramica altamente estetici, traslucenti, molto sottili dello spessore di una lente a contatto, applicati alla superficie esterna del dente che mascherano imperfezioni legate a:

  •  discromie
  •  alterazione del colore
  •  alterazione della forma
  •  alterazione della posizione
  •  diastema
  •  fratture
  •  denti abrasi

Tale metodica ha una funzione del tutto conservativa, non arrecando, così, danni alla polpa dentale e rimanendo entro i limiti dello smalto.

Applicazione delle faccette dentali

Prima di procedere all'intervento è necessario un consulo personalizzato con il dentista curante. Di solito l'applicazione si effettua in 2 sedute dal dentista prescelto:

   Nella prima seduta, il dentista effettua la limatura del dente, misura l’impronta del dente e sceglie il colore più adatto al tipo di dentatura;

   Nella seconda seduta, viene applicata la faccetta estetica sul dente.

Faccette dentali più utilizzate

Le faccette in ceramica sono le più utilizzate grazie alla resistenza ottimale del materiale, e al fatto non trascurabile che si tratta di restauri adesivi minimamente invasivi. Il loro spessore medio è pari a 0.5 mm. Il ridotto spessore di queste faccette permette di risparmiare lo smalto e proteggere i denti dalla devitalizzazione. Come accennato poco sopra a proposito del ruolo delle faccette dentali, quelle in ceramica permettono di correggere anomalie di forma e volume, discromie come macchie da caffè, difetti dello smalto, così da restituire armonia al sorriso.