P.zza Giovanni XXIII, 2 - 22044 Inverigo (Co)

Odontoiatria Conservativa

L'odontoiatria conservativa è il ramo che si occupa della cura dei denti interessati da formazione carie, ma non solo: ha l'obiettivo di ripristinare la struttura dentale a seguito di traumi, lesioni, usura o erosione della superficie dentale. In generale i trattamenti di odontoiatria conservativa prevedono l'eliminazione della parte danneggiata e l'eventuale ricostruzione del dente con materiali appositi.

Tali cure dentali si avvalgono dell'utilizzo di due tipi di materiale:

  • amalgama

    Amalgama, materiale metallico non estetico materiale non estetico a matrice metallica, utilizzato in particolari condizioni difficili per la sua grande resistenza all'usura e alla formazione di nuove carie.

  • composito: materiale estetico che riproduce la consistenza e l'apparenza del naturale smalto dentale dopo l'otturazione.

I principali trattamenti di odontoiatria conservativa sono:

  • le otturazioni
  • gli intarsi
  • le ricostruzioni

Cura delle Carie e otturazioni

Questo tipo di trattamento dentale prevede semplicmente l'asportazione del tessuto carioso e successivamente il riempimento della cavità, ora ripulita, con materiale composito. Quest'ultima pratica è l'equivalente dell'effettuare una otturazione, ovvero riempimento, per ripristinare la struttura del dente originaria. Durante l'asportazione della carie, viene posta intorno al dente interessato una diga di gomma per isolare lo stesso dal resto della cavità orale ed evitare contaminazioni batteriche.

Gli intarsi dentali

In casi in cui sia necessario asportare parecchio materiale dentale, per esempio a causa di una carie profonda, il medico dentista potrabbe optare per un intarsio. Presso il laboratorio odontotecnico lo specialista acquisisce l'impronta del dente e una volta verificata l'effettiva aderenza corretta, viene effettuato un processo di cementazione del dente. I materiali utilizzati per questo trattamento solitamente sono estetici, come il composito o la ceramica e viene applicata la sfumatura di bianco più idonea ad omogenizzare i denti circostanti.

Ricostruzione denti

Per quanto riguarda le ricostruzioni esse vegono eseguite a seguito di traumi, fratture dei denti, abrasioni o cambiamenti di colore (in quest'ultimo caso si procedera tramite faccette dentali).